Home > articoli e link, news > La musica gratuita è il nuovo standard (?)

La musica gratuita è il nuovo standard (?)


“Free Music is The New Standard” recita il titolo del post apparso l’altro giorno su FreakBits e parla di come ormai sia una pratica sempre più diffusa diffondere sul web la propria musica sperando poi di rifarsi con i concerti, merch, pubblicità ecc.. (che è poi un po’ l’idea dietro al progetto Love degli Angels & Airwaves).

Interessante però anche il commento di Carri Bugbee al post “Free music will NEVER be the model for working musicians. It will only work for youngsters who have nothing to lose, low overheard and cheap/crappy production values”

Annunci
  1. Non c'è ancora nessun commento.
  1. No trackbacks yet.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: