Archivio

Posts Tagged ‘servizio’

In primavera arriva Tunited

Ecco come si presentano sul loro sito:

Tunited is a groundbreaking new independent music website which will assist new and independent artists and labels gain increased exposure, challenging the flagging music business’ growing reluctance to invest in this exciting area.

The top 100 artists will upload their music catalogue onto the website prior to launch; it will then be made available to the press and music industry for showcasing before the site goes live.

To become a profile artist, please click on the button below to enter your details and upload your track before midnight on 31.01.10. Your music will be judged by Tunited’s panel of experts including Midge Ure OBE

FreeAllMusic: download gratuito (e pubblicità personalizzata)

da Rockol

Da Atlanta, Georgia, è in arrivo una nuova piattaforma di musica digitale che permette agli appassionati di musica residenti negli Stati Uniti di scaricare gratuitamente (e di conservare permanentemente) file audio legali in formato Mp3. Il servizio, FreeAllMusic, si sostiene finanziariamente grazie al denaro degli investitori pubblicitari, che in questa prima fase di test includono marchi come Coca-Cola, Warner Bros. Television e LG. E’ lo stesso utente che, dopo essersi registrato, sceglie il proprio “sponsor” personale prima di effettuare ogni download, accettando di visionare un breve messaggio pubblicitario.
.
.
.
continua a leggere su Rockol

Mikojo, nuovo servizio nato dalle ceneri di Seeqpod

da Rockol

Tutto nato dal fatto che Seeqpod, piattaforma musicale a metà strada fra motore di ricerca musicale e servizio di streaming, ha dichiarato bancarotta, dovuta anche da varie cause con le major.

Pare però che i resti (il database), verranno venduti ad una “”grande compagnia dei media giapponese. Intanto sembra che 3 ingegneri di Seeqpod stiano per lanciare sul mercato motore di ricerca musicale, Mikojo.

Ecco come dovrebbe funzionare il nuovo servizio musicale di Google

Il video ci mostra il funzionamento del nuovo servizio musicale di Google di cui vi avevo parlato qualche giorno fa

Google si butta sulla musica digitale?

Si sa ancora molto poco, ma pare che entro breve venga annunciato un nuovo servizio di musica digitale, addirittura di marchio Google (e si che qualsiasi cosa tocca Google diventa oro)

Almeno, la notizia è trapelata attraverso un’ articolo apparso su TechCrunch, dove spiega che il nuovo servizio potrebbe attingere a piene mani da MySpace, da Lala e da iLike (che è già con Facebook tra l’altro).

Al momento però non è anora chiaro quale sarà il modello di business e quale sarà il valore aggiunto rispetto alla concorrenza. A presto per nuovi dettagli