Archive

Posts Tagged ‘gratis’

La musica gratuita è il nuovo standard (?)

“Free Music is The New Standard” recita il titolo del post apparso l’altro giorno su FreakBits e parla di come ormai sia una pratica sempre più diffusa diffondere sul web la propria musica sperando poi di rifarsi con i concerti, merch, pubblicità ecc.. (che è poi un po’ l’idea dietro al progetto Love degli Angels & Airwaves).

Interessante però anche il commento di Carri Bugbee al post “Free music will NEVER be the model for working musicians. It will only work for youngsters who have nothing to lose, low overheard and cheap/crappy production values”

Gli Angels & Airwaves e l’album gratuito

gennaio 28, 2010 3 commenti

Le vendite e il successo degli Angels & Airwaves sono in calo e quindi giusto tentare il tutto per tutto. La band dell’ex Blink 182 Tom DeLonge ha deciso infatti di rilasciare gratuitamente il prossimo disco direttamente sul loro sito web (uscirà a San Valentino).

Ecco i dettagli (dal Blink182Forever, via Billboard)

DeLonge ha speso circa 500.000$ dei suoi soldi per finanziare il processo. Ma l’artista spera di recuperare attraverso gli sponsor, i tour, il merchandising, brani e video esclusivi sul sito Web della band e vendendo una versione deluxe di “Love” con 30 minuti di materiale esclusivo in più.

Stiamo ridefinendo il business della musica“, ha detto DeLonge, che ha finito un tour lo scorso autunno con i Blink-182. “E penso onestamente che diventeremo 10 volte più grandi grazie a questo“.

“DeLonge ha inizialmente proposto alla casa discografica l’idea di far uscire l’album gratuitamente. Ma “ci sono certi costi che non avrebbero potuto nascondere sotto il tappeto”, ha detto. Dopo aver fallito le negoziazioni, la Geffen ha accettato di permettere agli Angels & Airwaves di auto-prodursi “Love”.

“Love” si potrà scaricare gratuitamente sul sito Web degli Angels & Airwaves e una versione deluxe dell’album sarà venduta nei negozi fisici e online, tra cui iTunes, per circa 5-10$. La data di uscita della versione deluxe non è stata ancora definita.

“Per aiutare le vendite e promuovere l’album, gli Angels & Airwaves hanno scelto come partner Live Nation, Fuel TV e Hurley, insieme ad altri, per includere il link per il download nei loro siti Web e inviare un’e-mail ai propri clienti. Secondo DeLonge, in questo modo si raggiungerebbero circa 55 milioni di persone.

DeLonge spera che ci siano almeno 20 milioni di download del loro album gratuito. La sua intenzione è quella di esporre la musica degli Angels & Airwaves a più persone possibili, con l’idea che questi nuovi fan ritornino sul sito Web della band, implementato grazie a Modlife, e comprino il merchandise o si registrino con un account premium, che costa 6.95$ al mese e dà accesso ai biglietti in anticipo e a contenuti digitali.

Se solo il 5 per cento di quei 20 milioni torna e interagisce con la piattaforma di Modlife, che fa girare il nostro sito Web, i ricavi supererebbero di molto quello che avremmo guadagnato attraverso una casa discografica“, ha detto DeLonge. “Credo che la musica possa essere come un biglietto da visita e se la gente lo apprezza, torna indietro e compra un numero di cose dalla tua band”.

Smashing Pumpkins: Un album di 44 canzoni in download gratuito

A volte l’oblio artistico stimola la mente per cercare in tutti i modi di rimanere in qualche modo a galla. Gli Smashing Pumpkins, dopo aver segnato indelebilmente gli anni ’90 con grandi album e classici del rock, negli ultimi anni avevano perso un po’ la via fra progetti paralleli discutibili, cambi di formazione e reunion poco riuscite.

La mente di Corgan (il leader) però sembra ancora bella attiva, infatti la band ha deciso che pubblicherà a partire da Ottobre (si dice dal 31) un album intitolato Teargarden by kaleidyscope formato da 44 canzoni. Fin qui tutto normale (o quasi), se non fosse che l’album sarà messo in download gratuito nel sito della band….e anche fin qui, iniziativa sicuramente lodevole, ma già sperimentata.

La novità è che le canzoni saranno scaricabili una alla volta, giorno dopo giorno, ma senza nessun tipo di iscrizione o indirizzo e-mail… opinione personale, potrebbe essere che sia un modo per generare una grossa mole di accessi al loro sito web, mole di accessi che forse si trasformerà in soldoni in qualche modo (advertising ecc..)

Nuovo pezzo degli Alice In Chains in download gratuito

due sono le notizie: una è quella che finalmente gli Alice In Chains hanno pubblicato qualcosa di nuovo (seppur senza il mitico Layne Staley, morto nel 2002) dopo svariati anni, la seconda è che il singolo (attesissimo tra l’altro) è scaricabile gratuitamente dal loro sito ufficiale (inserendo come al solito l’indirizzo e-mail), confermando una moda sempre più diffusa.

I Coldplay regalano un Cd Live

Qualcuno potrebbe pensare “beh, i soldi se li sono già fatti…se lo possono permettere”, c’è da dire però che un iniziativa del genere va sempre lodata.

I Coldplay infatti dal 15 maggio metteranno sul loro sito web scaricabile gratuitamente “LeftRightLeftRightLeft un cd live con alcuni dei classici della band come Clocks, Fix You e Viva La Vida.

Lo stesso cd sarà distribuito gratuitamente a tutti i fan che parteciperanno ai loro live.

The Streets: canzoni gratis su Twitter

http://www.nme.com/news/the-streets/44017

Mike Skinner (The Streets) ha promesso di pubblicare tre nuove canzoni direttamente sul suo Twitter.

Mika ha anche detto che ha in progetto di registrare e pubblicare (su Twitter) una canzone al giorno.